Il nuovo Apple Store a Roma - il più grande d’Europa

Aggiornamento: 3 lug 2021

Giovedì 27 maggio di quest'anno, ha aperto a Roma in via del Corso il nuovo Apple store italiano. A poco più di un mese dall'apertura siamo riusciti ad andare a visitarlo e ci ha lasciati a bocca aperta.


Esterno Apple Store via del Corso a Roma
Foto da www.apple.it

Siamo stati accolti all'ingresso da Giulia, che, oltre ad aiutarci con gli acquisti (non si può entrare in un Apple Store e uscire a mani vuote), è stata così cortese da offrirci una visita guidata dello Store, raccontandoci la storia dell'edificio che Apple ha ristrutturato e riportato allo splendore di un tempo.

Apple ha lavorato per quasi dieci anni per inaugurare a maggio questo store che, oltre al più grande d'Europa, è probabilmente il più bello. Impresa notevole che richiama l'impegno, già mostrato di recente dalla società di Cupertino a Milano, nel riqualificare zone ed edifici di importanza storica restituendo valore anche alla città che ospita il negozio.


La ristrutturazione di Palazzo Marignoli ha portato alla luce due affreschi di Ettore Ballerini dei primi del '900 e alcuni pannelli di graffiti creati dal pittore italiano Afro Basaldella degli anni '50, che ora godono dello spazio e del rilievo che meritano.



L'intero store è inondato di luce naturale che filtra dalle grandi finestre affacciate su via del Corso e sul cortile interno che, pur restando condominiale, ha ricevuto lo stesso trattamento di restauro e che, grazie all'aggiunta di alberi di canfora, costituisce il cuore verde del palazzo.


Per accedere al piano superiore, dove si trovano Genius Bar e Forum per gli eventi di Today at Apple, ci si trova davanti una imponente scala che, come il resto del negozio, è stata restaurata con gli originali dettagli in marmo di Carrara. La tromba delle scale è illuminata da un lucernario che illuminato a led che utilizza una sorta di True Tone per riflettere la temperatura esterna della luce anche all'interno.

Il soffitto del Genius Bar rivela un originale soffitto interamente dipinto a mano (foto in alto sinistra da www.apple.it) che ha richiesto ai restauratori migliaia di ore di lavoro per tornare allo splendore originale.



La commistione tra la cornice elegante e classica del Palazzo Marignoli e la modernità dei dispositivi Apple crea un'esperienza che difficilmente si può sperimentare in altri negozi, riconfermando l'attenzione di Apple al design e all'esperienza del consumatore.


di Alessandro Bencini





Iscriviti alla newsletter!